Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri

Presidente del Consiglio internazionale degli infermieri diventa membro della High-Level Commission delle Nazioni Unite

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ginevra, Svizzera, 24 marzo 2016 - La dott.ssa Judith Shamian, Presidente del Consiglio Internazionale degli Infermieri (ICN), è stata scelta per far parte della High-Level Commission delle Nazioni Unite che si occupa di salute occupazione e crescita economica.
L'obiettivo della Commissione è quello di proporre azioni a sostegno della creazione di circa 40 milioni di nuovi posti di lavoro nel settore sanitario e sociale, entro il 2030, prestando particolare attenzione al superamento della carenza prevista di 18 milioni di operatori sanitari entro il 2030, soprattutto nei Paesi a medio e basso reddito. 

Leggi il comunicato originale

 

 

XXI Congresso CNAI 2018



Save the date
10-12 dicembre 2018

 

ICN e WHO lancia una campagna globale

 

Il 27 febbraio sarà lanciata Nursing Now! una campagna globale volta a migliorare il profilo e lo status della professione infermieristica in tutto il mondo, influenzando chi definisce le politiche sanitarie e sostenendo gli infermieri nell'essere guida nel costruire un movimento globale in grado di affrontare le sfide sanitarie del XXI secolo.

 

Entra in CNAI

 

IND 2018: la salute è un diritto umano

L'ICN annuncia il tema per la giornata internazionale dell'infermiere 2018

scarica le locandine in pdf

Accesso Utenti