Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri

Notizie

Bando di concorso in memoria a Giovanna Bollini

Bando di concorso per il conferimento del Premio in memoria della Dott.ssa Giovanna Bollini rivolto laureati in Infermieristica - SECONDA EDIZIONE 

L‘Azienda Ospedaliera “Ospedale Niguarda Ca’ Granda” intende ricordare ed onorare la memoria della Dottoressa Giovanna Bollini, primo Direttore della Direzione Infermieristica Tecnica Riabilitativa Aziendale, scomparsa il 24 settembre 2014, che, come Infermiera e poi Direttore Infermieristico, si è costantemente impegnata nel miglioramento della qualità dell’assistenza infermieristica e nell’attività di docente presso il Corso di laurea in Infermieristica ed altri corsi universitari. 
A questo scopo vengono banditi due concorsi, a Lei intitolati:
il primo volto a selezionare gli aspiranti secondo il criterio della miglior tesi di laurea magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche inerente la qualità dell’assistenza infermieristica, l’organizzazione e lo sviluppo del sistema infermieristico. Costituiranno titoli di preferenza nella valutazione:
- la scelta di protocolli di ricerca che studiano e valorizzano i nursing sensitive out come;
- l’utilità applicativa dello studio, intesa sia come la proposizione di soluzioni sia come valutazione di applicazioni di modalità e modelli organizzativi nell’ambito assistenziale.
Il secondo per il conferimento di premi a tesi conclusive del Corso di laurea in Infermieristica.
Il Premio sarà assegnato da una Commissione costituita da esperti nella disciplina infermieristica alle tesi che verranno ritenute di maggior interesse, originalità e merito, ad insindacabile giudizio della Commissione.

Bando di concorso per tesi di laurea magistrale 
modulo di domanda
Bando di concorso per tesi di laurea infermieristica
modulo d'iscrizione

Gli infermieri in prima linea contro il virus Zika

Il 16 febbraio 2016 l'ICN ha emesso un comunicato stampa per prender posizione sul recente allarme dell'OMS sul contagio da virus Zika.
Gli infermieri, come più numeroso gruppo di operatori sanitari presente in tutto il mondo e primo riferimento di cura per molte comunità, sono la chiave per educare i pazienti alla prevenzione dal rischio di contagio del virus Zika e i primi a fornire assistenza a coloro che hanno bisogno di un trattamento.

Leggi il comunicato stampa ICN

Leggi: fact sheet del OMS

Leggi: CDC (2016). Zika virus.  

Leggi: Al Jazeera (2016). Zika outbreak linked to thousands of Brazilian babies. 3 Feb 2016.  Available at:

 

EFN Press Release: International Women’s Day

EFN Press Release: 8 March 2016 - International Women’s Day 

The International Women’s Day aims celebrating the social, economic, cultural and political achievement of women all over the world. But the truth is that even if a lot of efforts have been undertaken so far, a lot remains to be done. Therefore, it is crucial to reflect on the progresses made over the years and call on for a real change at all levels, to make sure that gender parity becomes finally achieved. We all know that poor salaries, unsatisfactory working conditions and ‘no say’ in decision-making processes, particularly for frontline staff, often leaves women feeling isolated, disempowered and unappreciated. As nurses, with a workforce of 95% of women, this is a key issue and we cannot ignore this real need for change at all levels, including in the health systems, and even more when we know that women in society can play a key role in the design of policies that can transform the health and social care systems in the European Union, specifically through designing systems that drive better and measurable health and social outcomes.

Leggi tutto...

Gli infermieri fondamentali per ridurre l'impatto di AMR

La resistenza antimicrobica (AMR) può causare oltre 10 milioni di morti all'anno a livello globale entro il 2050 Gli infermieri sono riconosciuti come fondamentali per ridurre l'impatto di AMR

Leggi su: 
ICN - Press Information Geneva, Switzerland, 7 March 2016
WHO - Fact sheet N°194 Updated April 2015

Nurses deploying the European Professional Card

La direttiva rivista sulle qualifiche professionali (2005/36/CE) ha introdotto la tessera professionale europea (EPC), una procedura completamente elettronica  di riconoscimento titoli che consente ai professionisti di muoversi in tutta l'UE. Essa si basa sul sistema IMI, un sistema elettronico che consente alle autorità pubbliche nei diversi Stati membri di comunicare tra di loro. Attraverso l'EPC, il singolo infermiere  può ora interagire elettronicamente direttamente con le autorità competenti; il che rende l'intero processo più trasparente, efficiente e veloce. Per il momento, infermieri, farmacisti, fisioterapisti, agenti immobiliari e guide di montagna, sono i soli professionisti che possono utilizzare l'EPC.

Leggi tutto...

 

XXI Congresso CNAI 2018



Save the date
10-12 dicembre 2018

 

Entra in CNAI

 

Newsletter

Accesso Utenti

IND 2018: infermieri una voce che guida, la salute è un diritto umano

L'International Council of Nurses ha già annunciato il tema per la giornata internazionale dell'infermiere 2018
puoi trovare locandine e informazioni sul sito di ICN

scarica le locandine in pdf