Consociazione Nazionale Associazioni Infermieri

Convegno Nazionale CNAI 2013

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Le scienze infermieristiche in Italia: riflessioni e linee d’indirizzo

24 e 25 ottobre 2013

Sede: aula magna
Ospedale dei bambini Vittore Buzzi,
AO Istituti Clinici di Perfezionamento,
Via Castelvetro, 32 - 20154 Milano

  

Programma del convegno

Scheda di iscrizione, quote e modalità di pagamento

Visita al Cenacolo di Leonardo da Vinci

Prenotazioni alberghiere:

si può scrivere direttamente agli alberghi si seguito indicati che hanno riservato a CNAI alcune camere applicando un prezzo favorevole. Al momento della prenotazione occorre indicare di partecipare al convegno:

HOTEL POLIZIANO FIERA Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  http://www.hotelpolizianofiera.it/

HOTEL ADMIRAL  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    http://admiralhotel.it/

  

Presentazione

Questo Convegno intende riavviare la riflessione, iniziata a Napoli con il XV Congresso nazionale della CNAIOSS (oggi CNAI) del 1996, sullo stato delle scienze infermieristiche in Italia. Inquell’occasione si fece un punto sull’evoluzione dell’assistenza infermieristica nei primi 50 anni di storia dell’Associazione, facendo conoscere le elaborazioni teoriche italiane e le loro applicazioni nella formazione, nell’organizzazione e nella ricerca. A distanza di 17 anni, pare urgente rileggere il tratto di cammino percorso e identificare gli indirizzi futuri delle scienze e della professione infermieristica italiana in questo difficile momento per il Paese.

Il Convegno s’innesta quindi nella tradizione di CNAI e intende proseguire il suo contributo all’evoluzione degli aspetti teorici e metodologici che fondano la pratica infermieristica in Italia partendo da alcune domande: la professione promuove una riflessione costante su cos’è e come si sta evolvendo l’assistenza infermieristica? Nell’epoca dell’e-Health e dell’informatizzazione sempre più estesa nei servizi sanitari, quali strumenti aiutano gli infermieri a pianificare l’assistenza e a gestire le informazioni sulla salute delle persone assistite?

Finalità

Le giornate di studio intendono approfondire il dibattito intra professionale degli infermieri italiani sullo stato dell’arte della disciplina e delle scienze infermieristiche, partendo dalla mutazione di numerosi elementi quali: il contesto sanitario, la diffusione dell’informatica, le situazioni organizzative e lavorative, le sedi e i contenuti della formazione, ma soprattutto i bisogni assistenziali della popolazione. Si proporrà una sintesi sullo stato dell’arte della cultura infermieristica italiana per individuare le linee sulle quali cercare il consenso, all’interno e all’esterno della professione, gli aspetti che urgono un consolidamento e quelli che richiedono applicazione. Tale riflessione ha lo scopo di contribuire al miglioramento della qualità dell’assistenza e della tutela della salute della popolazione.

Obiettivi

  1. Collocare le scienze infermieristiche all’interno dell’ampio contesto delle scienze della salute con particolare riferimento all’Italia.
  2. Riflettere sullo stato dell’arte della cultura e delle scienze infermieristiche in Italia.
  3. Acquisire elementi teorici e metodologici utili per rinforzare e ridefinire la propria identità come professionisti infermieri.
  4. Identificare i motivi per cui urge scegliere e utilizzare un linguaggio condiviso nell’assistenza infermieristica clinica, nella formazione e nell’organizzazione.
  5. Apprendere dall’esperienza sulla pianificazione assistenziale e sull’impiego dei linguaggi maturata da diverse realtà italiane.

Programma del convegno

Scheda di iscrizione, quote e modalità di pagamento